AUTOSCUOLE: VERBALE DI ACCORDO 3/7/2013 PER IL RINNOVO DEL CCNL

5 LUG 2013 Stipulato, il giorno 3/7/2013, tra l’UNASCA assistita dalla CONFETRA e la FILT-CGIL, la FIT-CISL e la UILTRASPORTI, il verbale di rinnovo del CCNL autoscuole, scuole nautiche, studi di consulenza automobilistica e nautica. L’accordo decorre dall’1/1/2013 e scadrà il 31/12/2015 sia per la parte normativa che per la parte economica.

Aumenti retributivi
Le parti hanno previsto un importo medio a regime di 100,00 euro lordi mensili al 4° livello così suddivisi:
– Euro 15,00 dall’1/8/2013
– Euro 15,00 dall’1/9/2013
– Euro 35,00 dall’11/11/2014
– Euro 35,00 dall’1/11/2015

Conseguentemente gli importi economici da riconoscere per tutti i livelli sono pari a euro:

Livelli 1/8/2013 1/9/2013 11/11/2014 1/11/2015 TOTALE
Quadri 22,22 22,22 51,85 51,85 148,14
17,33 17,33 40,44 40,44 115.54
15,00 15,00 35,00 35,00 100,00
13,89 13,89 32,41 32,41 92,60
13,22 13,22 30,85 30,85 88,14
11,11 11,11 25,93 25,93 74,08

Minimi retributivi
Alle scadenze indicate verranno corrisposti i seguenti minimi retributivi:

Livello 1/8/2013 1/9/2013 11/11/2014 1/11/2015
Quadro 1.273,52 1.295,74 1.347,59 1.399,44
5 991,00 1.008,33 1.048,77 1.089,21
4 852,07 867,07 902,07 937,07
3 797,22 811,11 843,52 875,93
2 757,73 770,95 801,80 832,65
1 636,76 647,87 673,80 699,73

Periodo di prova
Il periodo di prova è elevato a:
– 6 mesi per i quadri;
– 4 mesi per gli impiegati di 5° livello nonché per il personale da adibire all’attività di insegnate o di istruttore di guida o di nautica;
– 3 mesi per gli impiegati del 4°, 3° e 2° livello.
Resta fermo il periodo di 10 giorni lavorativi per i lavoratori del 1° livello.

Preavviso di licenziamento e di dimissioni
Il periodo di preavviso è pari a:
– 4 mesi per i quadri;
– 2 mesi per gli insegnanti-istruttori, gli insegnanti e gli istruttori;
– 1 mese per tutti gli altri lavoratori.

Lavoro straordinario
A decorrere dalla data di sottoscrizione del nuovo accordo di rinnovo la maggiorazione dovuta sulle prime quattro ore settimanali di lavoro straordinario feriale diurno è pari a:
– 1.a ora 15%
– 2.a ora 15%
– 3.a ora 25%
– 4.a ora 30%.

Lavoro notturno
Al lavoro normale notturno svolto dall’istruttore di guida si applica la maggiorazione del 10%. Al lavoro straordinario feriale notturno svolto dallo stesso lavoratore si applica la maggiorazione del 40%.

Eliminazione del 4 novembre dai giorni festivi
Ai lavoratori in servizio alla data di sottoscrizione del presente rinnovo è riconosciuto un elemento distinto della retribuzione non riassorbibile pari a Euro 3,00 mensili al 4° livello da riparametrare come da tabella seguente. Tale importo, da erogarsi a decorrere dal mese di agosto 2013, incide su tutti gli istituti legali e contrattuali.

Livelli E.D.R.
Quadro 4,44
3,47
3,00
2,78
2,64
2,22

Contratti a termine
Le parti convengono che l’intervallo di tempo per la riassunzione a termine del lavoratore, ai sensi dell’art. 5, comma 3 ultimo periodo del D.Lgs. n. 368/2001 e successive modifiche, è fissato in 20 giorni in caso di contratto di durata fino a 6 mesi e in 30 giorni in caso di contratto di durata superiore a 6 mesi per tutte le fattispecie di legittima apposizione del termine di cui al comma 4 del presente articolo.

Ente Bilaterale
Le parti sottolineano e rimarcano che il versamento dei contributi all’Ente Bilaterale di settore costituisce un obbligo contrattuale e che il mancato versamento può costituire il presupposto per sanzioni.
Le Imprese non aderenti alla bilateralità dovranno erogare al lavoratore una quota di retribuzione pari ad € 3,00 lordi mensili per 12 mensilità direttamente in busta paga.

Previdenza complementare
A decorrere dall’1/3/2014 il contributo a carico dell’azienda da destinare a PREVILOG sarà pari all’1,50% della retribuzione. Resta comunque salva la possibilità per il lavoratore di versare un contributo superiore all’1%.