CCNL turismo/pubblici esercizi: raggiunto l’accordo

Sottoscritto il rinnovo del CCNL per i dipendenti da aziende dei settori pubblici esercizi, ristorazione collettiva commerciale e turismo” con le controparti datoriali.

L’impianto contrattuale comprende anche le materie di seguito riportate:
• Validità e sfera di applicazione;
• relazioni sindacali;
• classificazione del personale;
• contrattazione decentrata;
• mercato del lavoro;
• organizzazione e flessibilità;
• welfare;
• bilateralità;
• formazione professionale.


Il CCNL decorre dal 1° gennaio 2018 e scadrà il 31 dicembre 2021 e prevede un aumento economico di 100 euro a regime – calcolato al IV livello da riparametrare ed erogato in 5 tranche così suddivise:
– 25€ 1° gennaio 2018;
– 20€ 1° gennaio 2019;
– 20€ 1° febbraio 2020;
– 15€ 1° marzo 2021;
– 20€ 1° dicembre 2021.