Istanze per la tax credit 2019: ecco i termini

Comunicate dal Ministero dei beni culturali le nuove date valide per la presentazione delle domande per usufruire della tax credit di cui all’articolo 10 del decreto-legge 31 maggio 2014, n. 83. (MIBAC – Comunicato 08 febbraio 2019).

Al fine di migliorare la qualità dell’offerta ricettiva per accrescere la competitività delle destinazioni turistiche, per il periodo d’imposta 2014 e per i due successivi, alle imprese alberghiere esistenti alla data del 1° gennaio 2012 è stato riconosciuto un credito d’imposta nella misura del 30 per cento delle spese sostenute fino ad un massimo di 200.000 euro nei periodi d’imposta sopra indicati per gli interventi di ristrutturazione edilizia, o interventi di eliminazione delle barriere architettoniche.
Il credito d’imposta è stato poi riconosciuto anche per i periodi d’imposta 2017 e 2018, nella misura del 65 per cento.
Sono compresi tra i beneficiari del credito d’imposta anche le strutture che svolgono attività agrituristica, nonché gli stabilimenti termali per la realizzazione di piscine termali e per l’acquisizione di attrezzature e apparecchiature necessarie per lo svolgimento delle attività termali.
La compilazione dell’istanza si potrà effettuare esclusivamente dalle ore 10:00 del 21 febbraio – alle ore 16:00 del 21 marzo 2019.
Le domande per il Click day, si potranno inviare esclusivamente dalle ore 10:00 del 3 aprile – alle ore 16:00 del 4 aprile 2019.
A breve sarà online sulla pagina Tax Credit Riqualificazione e sulla home page del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo il nuovo Portale dei procedimenti dove si potranno presentare l’istanza insieme all’attestazione di effettività delle spese sostenute.