Il 27/08/2018 è l’ultimo giorno per la presentazione degli elenchi Intrastat del mese di luglio

Lunedì, 27 agosto 2018, è l’ultimo giorno a disposizione per l’invio da parte degli operatori intracomuitari con obbligo mensile di presentare all’Agenzia delle Dogane gli elenchi riepilogativi delle cessioni di beni e delle prestazioni di servizi intracomunitarie effettuate nel mese di luglio (Ministero Economia e Finanze – decreto 22 febbraio 2010)

La scadenza non è rivolta a tutti gli operatori intracomunitari ma esclusivamente a quelli con obbligo mensile, ossia:
– alle imprese e ai professionisti che devono presentare l’INTRA 1 per le cessioni di beni e prestazioni di servizi rese per un ammontare superiore a € 50.000;
– alle imprese e ai professionisti che devono presentare l’INTRA 2 per gli acquisti di beni per un ammontare pari o superiore a € 200.000 e per le prestazioni di servizi ricevute per un ammontare pari o superiore a € 100.000;
– agli enti non commerciali che devono presentare l’INTRA 12 per gli acquisti di beni e servizi oltre € 10.000, ovvero perché optano per l’applicazione dell’imposta in Italia.

L’invio deve essere effettuato esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati, attraverso il Servizio Telematico Doganale (E.D.I.) previa autorizzazione all’utilizzo oppure attraverso i Servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate.

La scadenza, di regola, è fissata per il giorno 25 del mese successivo al periodo di riferimento, ma poiché per il mese di agosto 2018, il giorno 25 cade di sabato, il termine slitta a lunedì 27.